sabato 15 marzo 2014

Valmontone: aggiornamenti migrazione rospi


Parallelamente alla migrazione dei rospi presso i Pratoni del Vivaro, ci stiamo occupando anche di quella a Valmontone. Da anni infatti si monitora un piccolo tratto di strada che interessa un ristorante sul cui terreno c'è un laghetto e delle vasche per la pesca sportiva. Il problema, oltre alle macchine che per fortuna, trattandosi di una stradina secondaria sono poche, sono sempre state le suddette vasche. Infatti, poichè i rospi sono attratti dall'acqua per la deposizione delle uova, accadeva che, gettandosi nelle vasche, non riuscivano più a risalire gli argini a causa delle pareti lisce e prive di appoggio e venivano trovati morti lì dentro. Abbiamo parlato con il responsabile del ristorante il quale, riconoscendo il pericolo, ha dotato di rete di protezione il perimetro delle vasche in cemento affinchè nessun rospo possa più caderci dentro. Ci ha inoltre garantito che vanno regolarmente tutti gli anni nel loro lago,  INDISTURBATI depongono le uova e dopo alcuni giorni vanno via; dopo la schiusa delle uova e conseguente metamorfosi anche i piccoli rospi si allontanano trasferendosi nella campagna e nei boschi limitrofi.

0 commenti:

 

Associazione Terranomala - InformAzione Diretta per la Liberazione Animale. Copyright 2009 All Rights Reserved Free Wordpress Themes by Brian Gardner Free Blogger Templates presents HD TV Watch Shows Online. Unblock through myspace proxy unblock, Songs by Christian Guitar Chords