domenica 3 aprile 2011

Ennesima storia di maltrattamento - Cercasi adozione e stallo per Marcellino appena si sarà ripreso


Il 1° aprile abbiamo trovato Marcellino in campagna vicino Guidonia. La persona che ci ha segnalato la sua situazione dice di aver visto il padrone cacciarlo dalle vicinanze dell’abitazione a sassate, probabilmente perché malato di rogna. Non potevamo non trovarlo dato che da quel terreno Lino non si sarebbe mai potuto muovere, sia perché è sempre stata casa sua, ma soprattutto perché ormai, mangiato vivo dalla rogna e dopo giorni e giorni di digiuno, non riusciva quasi più a tenersi in piedi. Lino ora è in ottime mani, è stato visitato, gli sono state fatte le analisi e si è iniziata una terapia perché guarisca in fretta dalla rogna. E’ ancora molto spaesato, poiché non ci conosce, e non conosce il luogo dove si trova ora. Probabilmente ha sempre vissuto libero in campagna, fino a quando, chi si prendeva cura di lui non ha deciso di smettere sperando morisse di stenti.
Non ha microchip e nell’abitazione in quel momento non c’era nessuno, dunque, in fretta e furia ci siamo decise a portarlo via prima che fosse troppo tardi. Ora per lui cerchiamo uno stallo ed una nuova vita, preferibilmente in campagna, non appena si sarà ripreso.






Ora si trova ai Castelli Romani
Adottabile in tutta Italia

contatti
Daniela 347/7130164

info.terranomala@gmail.com




0 commenti:

 

Associazione Terranomala - InformAzione Diretta per la Liberazione Animale. Copyright 2009 All Rights Reserved Free Wordpress Themes by Brian Gardner Free Blogger Templates presents HD TV Watch Shows Online. Unblock through myspace proxy unblock, Songs by Christian Guitar Chords