lunedì 19 settembre 2011

EQUILIBRIO - Come far capire il palio ai cerebrolesi


Non so quanti di voi hanno mai provato a camminare in equilibrio su una trave, quell'attrezzo che viene utilizzato in ginnastica artistica; oppure su un lembo di marciapiede, così, tanto per sfidare la forza di gravità e misurare il vostro senso d'equilibrio. A chi non ha mai provato posso assicurare che non è difficile starci sopra e quasi tutti riuscirebbero a fare almeno qualche passo. Basta aiutarsi un pò allargando le braccia e riuscire a concentrarsi sul percorso. Ciò che invece non tutti riescono a fare è riuscire a mantenere in equilibrio il proprio corpo su un filo teso a 200 metri da terra. In realtà sono davvero poche le persone che riescono a farlo. Ci vogliono tanto allenamento e tanti anni di esperienza. Ci si aiuta con la concentrazione, ed inizialmente con una rete sotto che salva la vita nel caso in cui qualcosa dovesse andar storto. Immaginate di svegliarvi improvvisamente in una situazione simile, in cui siete costretti a camminare su quel filo perchè qualcuno, laggiù, si diverte a vedervi in difficoltà. Una soluzione sarebbe quella di lanciarsi di sotto senza nemmeno provarci, farla finita subito con una pagliacciata simile, neanche per dare soddisfazione a chi, laggiù, scommette sulla vostra vita. La seconda soluzione sarebbe quella di provarci, e magari cercare di riportare a casa la pellaccia, possibilmente con tutte e due le gambe sane. Immaginate che sforzo terribile vi ritrovereste a fare per arrivare dall'altra parte del filo? Non guardare a terra servirebbe a poco, ve lo assicuro. E' dunque vero che mantenere in equilibrio il proprio corpo  è istintivo per l'uomo, come anche per tutti gli altri animali, ma è anche vero che per l'uomo non è affatto istintivo mantenere il proprio equilibrio su di un filo teso a 200 metri da terra senza un minimo di protezione. La maggior parte di voi non lo farebbe, nè lo farà mai.

Ora concentratevi un pochino. Chiudete gli occhi e provate ad immaginare di essere un cavallo. Avete quattro zampe robuste e la gradazione della vostra sfera visiva è notevolmente aumentata. Tutto intorno a voi viene percepito in modo totalmente diverso dal solito. Tutto è estremamente più piccolo. Molte cose vi risulteranno impercettibili, molte altre notevolmente rilevanti. Le vostre narici incamerano tanta, tantissima aria, e contemporaneamente una miriade di odori che mai avreste potuto immaginare. Gli odori vi accendono i ricordi, ma non c'è tempo. Concentratevi sul vostro corpo. Ora avete una coda, quattro ginocchia, una bella pancia rotonda. Sentite la vostra schiena. Quanta forza. Sentite i muscoli. Contraeteli. Scalpitate un pò cercando di adattarvi al vostro nuovo corpo e di capire bene come funziona. In poco tempo sentirete la necessità di correre, di provare a volare. Di sentire il fruscìo dell'aria tagliata dalla vostra fronte. Provate ad immaginarvela l'aria. Coloratela con la vostra tinta preferita, datele il profumo che adorate e lanciatevici dentro. Immaginate la traiettoria che volete percorrere, e volate. Ora, e solo ora, potete capire quanto sia istintivo per un cavallo correre. Godere della propria velocità, tanto da immobilizzare tutto ciò che lo circonda. Ora fermatevi, se ci riuscite, e pensate sempre di dover correre ma in uno spazio così stretto da dimenticare l'esistenza di quell'aria, tanto profumata, tanto amata. Avete una maschera, un vestito troppo stretto, i vostri zoccoli sono ferrati e scomodi, qualcuno sopra di voi vi frusta, vi grida nelle orecchie e i loro tacchi vi entrano nella pancia. Attorno a voi, altri come voi. Atterriti, nervosi, drogati, agitati, sconvolti, reclusi. Dovete correre ora. Finalmente. Se sarete abbastanza bravi riuscirete ad immaginare quell'aria profumata e colorata, prima di lanciarvi a peso morto in una curva che il vostro istinto non conosce, prima di lanciarvi da un filo teso a duecento metri di altezza.

terrAnomala

0 commenti:

 

Associazione Terranomala - InformAzione Diretta per la Liberazione Animale. Copyright 2009 All Rights Reserved Free Wordpress Themes by Brian Gardner Free Blogger Templates presents HD TV Watch Shows Online. Unblock through myspace proxy unblock, Songs by Christian Guitar Chords