lunedì 22 agosto 2011

Calabria, agosto 2011. Bracconaggio al ghiro






 Per qualche giorno abbiamo perlustrato diversi paesi della provincia di Catanzaro, Cosenza e  Reggio Calabria, colpite in questo periodo dal bracconaggio al ghiro, catturato per essere rivenduto ai ristoranti. Negli ultimi anni questa forma di caccia illegale, che si effettua sia per mezzo di trappole che con vere e proprie battute notturne, si è notevolmente diffusa tanto che il ghiro rischia l'estinzione.



 Pedinati da loschi individui insospettiti dalla nostra presenza, siamo comunque riusciti nel nostro intento di strappare da morte certa un elevato numero di ghiri: infatti sopratutto nell'area di Elce della vecchia (CZ), sono state trovate numerose sep, archetti a scatto, sulla sommità degli alberi, nello specifico quercie, poste su una pietra piatta che ne fa da base. L'esca, una ghianda.


0 commenti:

 

Associazione Terranomala - InformAzione Diretta per la Liberazione Animale. Copyright 2009 All Rights Reserved Free Wordpress Themes by Brian Gardner Free Blogger Templates presents HD TV Watch Shows Online. Unblock through myspace proxy unblock, Songs by Christian Guitar Chords